Musica

ONE MORE LIGHT LIVE. IL CD DEI LINKIN PARK OMAGGIA CHESTER

Dopo il concerto all’Hollywood Bowl di Los Angeles, arriva un altro grande tributo per Chester Bennington, il frontman dei Linkin Park scomparso il 20 luglio scorso. One More Light Live è la raccolta che omaggia il musicista suicida tramite i brani suonati durante l’ultimo tour da tutta la band al completo.

One More Light Live - Linkin Park

Una carriera di successi ma tanti tormenti personali. Un mondo costituito da note e parole che hanno legato l’animo di milioni di persone, le stesse che hanno comprato la loro musica e cantato e pianto ad ogni concerto. Anime che hanno provato quel brivido lungo la schiena quando hanno sentito Chester intonare Rolling in The Deep di Adele all’iTunes Festival del 2011 o ancora di Numb, il singolo dei primi anni 2000, che con la sua strofa all I want to do; is be more like me and be less like you”, (voglio assomigliare di più a me, e meno a te), preannunciava una certa voglia di libertà, anche intellettuale, implicata nel fattore della crescita individuale, ossia la coscienza di costruirsi una personalità forte al di fuori dagli schemi prestabiliti del “branco”, come magari quello della scuola. Momenti che rappresentato stati di malessere, lo stesso che ha pervaso la vita di Chester che il 20 luglio scorso si è tolto la vita, ma che continua a rimanere ben impresso nella mente dei fan, dei colleghi e del mondo della musica.

Con One More Light Live, che sarà in vendita dal 15 dicembre, la band, realizza una raccolta di 16 brani cantati durante l’ultimo tour, insieme ad alcuni dei singoli storici del gruppo che conta 70 milioni di dischi venduti, due Grammy e 5 miliardi di visualizzazioni su You Tube.

Share:

Leave a reply

undici − cinque =