ItinerariViaggi

I luoghi Hippie dove si vive ancora come figli dei fiori

Fate l’amore no la guerra, con  questi e altri slogan miranti alla pace e alla libertà   si proponevano al mondo  gli hippie ‘Americani;   mettere  fiori nelle armi  anzichè proiettili, i  figli dei fiori  lo portavano scritto sulle magliette decorate con colori sgargianti e chi ha sentito parlare  degli anni ’60 e ’70 magari immagina quel periodo in cui la libertà, la natura e la condivisione erano i protagonisti

 

Pace, libertà, arte e natura… elementi che difficilmente fanno parte della vita di tutti i giorni. Bisognerebbe  saper approfittare allora delle vacanze per vivere lo spirito di quegli anni, soggiornando nei luoghi hippie nel mondo che ancora propongono quelle magiche atmosfere e la possibilità di tornare indietro nel tempo e di immergersi in quel periodo d’oro, per vivere ancora come i figli dei fiori. Un’esperienza incredibile da provare insieme alla propria “tribù”  amici.

 

 Nimbin, Australia

Mai sentito parlare di Nimbin? A quasi due ore di macchina dalla Byron Bay, è la cittadina hippie d’Australia per eccellenza! Nata nel 1973, quando un gruppo di studenti universitari la scelse come location per il famoso Aquarius Festival, ora stupisce i visitatori per la curiosa comunità residente, i suoi edifici colorati e i negozietti di musica e abbigliamento alternativo.

Comune di Beneficio, Spagna

Quella di Beneficio, immersa in un bellissimo parco naturale sulle montagne dell’Andalusia, è una delle poche comunità hippie esistenti non solo in Spagna, ma anche in tutta Europa. Il villaggio ospita oggi circa 400 persone di diversa nazionalità, che vivono in piccole casette in armonia con la natura, dedicandosi all’artigianato e all’agricoltura.

 

Valle della Luna, Sardegna

La Valle della Luna, in Sardegna, attrae turisti da tutto il mondo perchè qui è possibile rivivere ancora oggi lo spirito hippie degli anni ’60, anno in cui vi si sono trasferiti i primi abitanti. È il posto ideale per vivere a contatto con la natura più selvaggia e, nel mese di agosto, non perdetevi i festeggiamenti dedicati alla luna, con falò e giochi con il fuoco!

Bussana Vecchia, Sanremo, Liguria

Ex paesino medievale abbandonato a seguito di un terremoto a fine ‘800 è diventato poi un bellissimo villaggio popolato da artisti provenienti da tutta Europa, che stilarono persino una Costituzione. Il villaggio di Bussana Vecchia è ora un luogo magico dove l’arte si respira in ogni angolo, con le sue nuemerose botteghe e atelier

per ognuno di questi luoghi l’affitto di casa ideale in tema è su  www.homeaway.it

Share:

Leave a reply

otto + 3 =