NewsUrban

CONNECTIONS MILANO, il Salone Internazionale dedicato alla community creativa.

Giovedi 18 ottobre 2018, alla Fondazione Feltrinelli di Milano, si terrà la seconda edizione di CONNECTIONS MILANO, il Salone Internazionale dedicato alla community creativa organizzato da LE BOOK.

LE BOOK è la principale piattaforma di comunicazione che riunisce i migliori creativi del mondo nel campo dell’immagine stampata, film e digital. Nasce a Parigi nel 1980, ma espande rapidamente la sua influenza inaugurando una sede a New York nel 1995 e una successiva a Londra nel 2000.

Nella versione stampata, LE BOOK è uno dei principali strumenti di consultazione per coloro che all’interno delle agenzie di pubblicità commissionano lavori (art director, art-buyer, produttori televisivi) e dei reparti marketing delle aziende (direttori della comunicazione e marketing, digital).Con una presenza globale senza precedenti, LE BOOK è diventato strategico nel campo della produzione di immagini: un portale dove sono presenti più di 50.000 professionisti divisi tra fotografi, registi, stilisti e agenzie di moda, agenzie di location, studi fotografici, agenzie di noleggio materiali, spazi per eventi, catering, case discografiche, riviste, agenzie pubblicitarie, agenzie di pubbliche relazioni. Insomma, LE BOOK è ormai accreditato come un ‘‘must” nel mondo dell’industria creativa.

Nel 2005 LE BOOK lancia l’iniziativa CONNECTIONS che non è altro che la versione “live” di LE BOOK : un momento di incontro per la comunità creativa. Non solo: in questa occasione, i personaggi strategici del mondo delle agenzie pubblicitarie e dei più importanti brand si ritrovano, provenienti da tutto il mondo, per scoprire le ispirazioni e le nuove visioni che circolano e per trovare delle soluzioni creative per la comunicazione dei loro prodotti. CONNECTIONS ha cadenza annuale in sei appuntamenti: a New York, Londra, Parigi, Berlino, Los Angeles e dal 2017 anche a Milano.

Durante l’evento vengono assegnati i CREATIVE AWARDS che, da 8 anni, premiano i progetti più innovativi nel campo dei film, della fotografia, del digital, e dell’innovazione. La prestigiosa giuria, composta da personaggi di alto livello nell’ambito della comunicazione dei marchi del lusso, delle agenzie di pubblicità e media, sceglie i lavori migliori tra più di 100 partecipanti. I criteri richiesti sono: l’originalità del concept, la visione globale e la padronanza della tecnica.

Share:

Leave a reply

undici + cinque =