AboutLocaliNewsTop trends

UN VIAGGIO IN SCOZIA, NELL’ESSENZA DEL PIACERE

Johnnie Walker Blue Label Ghost and Rare Port Ellen

Amanti del piacere. Dell’esclusività, dei sapori forti, vibranti e vellutati?

Seduti in un angoletto soffuso, su una poltrona di cuoio invecchiato, con l’aroma del sigaro acceso disperso nella stanza e dell’ottimo cioccolato per accompagnare la degustazione di un celebre Johnnie Walker che oggi si riveste di una nuova edizione limitata, la seconda per l’esattezza: Johnnie Walker Blue Label Ghost and Rare Port Ellen. Una miscela che subito lascia spazio ad un viaggio appassionato alla scoperta del piacere.

Una vera esperienza.

Sensazioni infuse tramite la ricerca dei più rari whisky single malt del mondo, come quello di Islay proveniente dalla distilleria “fantasma”; Port Ellen, che chiuse i battenti nel lontano 1983. Oggi un luogo silenzioso, vegliato dal faro quadrato di Carraig Fhada e sfiorato di tanto intanto dall’etereo bagliore dell’aurora boreale, dove l’immagine delle navi che salpavano da qui con il loro prezioso carico di whisky single malt è un ricordo ancora vivo.

Johnnie Walker Blue Label Ghost and Rare Port Ellen

GHOST_Bottle_Angled_Blue_750ml_

Un whisky unico.

Come racconta Jim Beveridge, maestro miscelatore Johnnie Walker, parlando del Johnnie Walker Blue Label Ghost and Rare Port Ellen: “È una fugace quanto affascinante immagine di un’altra epoca, alla scoperta del carattere unico e inimitabile dei whisky provenienti da un piccolo numero di distillerie, ormai chiuse, che hanno fatto la storia, chiamate spesso distillerie fantasma. Ciascuna di loro regala qualcosa di davvero speciale a ogni goccia di Johnnie Walker Blue Label. I rarissimi whisky ‘fantasma’ provenienti dalle distillerie Caledonian e Carsebridge aggiungono strati di aromaticità dolce, cremosa e vanigliata, mentre i quasi altrettanto rari malti delle distillerie Mortlach, Dailuaine, Cragganmore, Blair Athol e Oban sprigionano ondate di aromi di agrumi, cera, malto e frutti tropicali, tutti mantenuti in perfetto equilibrio dal caratteristico sentore affumicato e marino del Port Ellen, che perdura per tutto il lungo e caldo finale”.

Johnnie Walker Blue Label Ghost and Rare Port Ellen

GHOST_BlueLabel_750ml_Carton_

Da tempo, Jim si è appassionato allo studio dei particolari aromi dei whisky nati in alcune storiche distillerie chiuse molti anni fa, whisky che offrono una straordinaria pienezza di carattere al pluripremiato Johnnie Walker Blue Label. Per rievocare l’atmosfera della distilleria di Port Ellen, Jim Beveridge e i suoi collaboratori, hanno selezionato a mano sette dei più rari whisky, con almeno 20 anni di età, provenienti dalle ineguagliabili riserve Johnnie Walker Blue Label, e li hanno abilmente miscelati per bilanciare l’inimitabile carattere del whisky.

Inoltre, ogni bottiglia di questa speciale edizione è numerata singolarmente. Una pura rarità.

Share:

Leave a reply

5 + 2 =