ModaTrend

Ispirazione Bauhaus per la nuova collezione LABO.ART .Espressione dell’arte visiva contemporanea

 Espressione dell’eccellenza Made In Italy LABO.ART, il brand di moda creato da Ludovica Diligu, è conosciuto e apprezzato nel mondo per il suo stile raffinato e essenziale. Ogni capo è un progetto, espressione dell’arte visiva contemporanea. La ricerca costante nei colori e nei tessuti esaltano la progettazione architetturale dell’abito. 

In questa collezione c’è originalità e grande qualità nei tessuti, nuances riprese dai colori della natura e stile architetturale ispirato alla Bauhaus.

Linee pure, volumi tridimensionali e costruzioni geometriche studiate per il corpo femminile in tutte le sue forme: è questa la combinazione che guida Ludovica Diligu, founder e designer di tutte le collezioni LABO.ART, nella costruzione di capi che si distinguono per lo stile unico e architetturale. Questa ricerca si esprime in un’ampia palette di colori che per la FW 2019 si ispira ai cromatismi della natura: zucca, muschio, lampone, avorio, piombo si fondono tra loro in un’infinita serie di combinazioni.

Uno studio costante che parte dalla selezione di materiali naturali e di altissima qualità, dal jersey alle gabardine smerigliate di cotone, il velluto a coste utilizzato in barré e il jersey di cashwool, pregiata lana italiana. Altre novità sono rappresentate dal pic, jersey giapponese tridimensionale, e dalla maglieria calata a rigatoni, con l’esclusivo punto 3D sviluppato ad hoc da LABO.ART.

La collezione LABO.ART Fall Winter 2019 si contraddistingue per pezzi unici tra cui le Giacche Davis e la Giacca Pergine che accoppiano il sontera, cotone idrorepellente, al morbido pelo sintetico; i Panta Ingo,  ispirati ai capi della marina francese, la Mantella Dixon, ampia e geometrica in sontera  sfoderato

 

Share:

Leave a reply

venti − 16 =