Moda

IL MONDO EXTRALIGHT DI TAGLIATORE

Tagliatore presenta a Pitti Immagine Uomo 96 la collezione Menswear dedicata alla Spring Summer 2020 e con essa  il suo concetto di extralight. Pino Lerario, direttore creativo del brand, rimanendo sempre fedele allo stile Tagliatore, ridefinisce il concetto di eleganza, creando capi super leggeri.

TAGLIATORE - SPRING SUMMER 2020 - PITTI IMMAGINE UOMO 96

 

Sempre attento alla qualità e alla scelta dei materiali,  per la stagione calda sceglie fibre naturali, cotone, lana, lino e seta, ma anche tessuti in nylon, ritorti e travel, come protagonisti assoluti di collezione. Un nuovo approccio al vestire contemporaneo con una leggerezza raffinata, per soddisfare le esigenze del guardaroba di un uomo cosmopolita. Ecco che le giacche e il doppiopetto cambiano volto, non solo sfoderati e destrutturati ma anche versatili. Tocco fashion per un concept sartoriale, il gessato sceglie i track pants con coulisse. Tagliatore ancora una volta detta le regole di una nuova eleganza, un nuovo concetto di classico che esprime la “sobrietà della bellezza”.

 

Share:

Leave a reply

3 + uno =