ModaTrend

FRED PERRY X AMY WINEHOUSE FOUNDATION

Anche per la Primavera-Estate 2019, Fred Perry collabora con la Amy Winehouse Foundation, contribuendo ogni stagione a sostenere il lavoro fondamentale dell’associazione benefica che vuole aiutare i giovani vittime di dipendenza da droga e alcol.

La collezione prende spunto dai primi progetti di Amy realizzati per il brand. Mixando lo stile sporty con le inconfondibili silhouette da pin-up della cantante londinese, ogni pezzo è firmato e contraddistinto da due cuori rossi ricamati sopra l’iconica corona d’alloro
(Laurel Wreath): un riferimento esplicito ed affettuoso ai tatuaggi dell’artista.

Lo stile Pin-Up di Amy ispira le iconiche polo (Fred Perry Shirt) e il vestito da tennis in piquet di cotone, interpretati con una lunga abbottonatura e il risvolto alle maniche. I pois, sinonimo dell’estetica rockabilly della cantante, diventano uno degli elementi chiave della
collezione e sono declinati sull’iconica polo nella combinazione rosso e bianco o nel classico bianco e nero.
La versione nera si arricchisce con nuovi ricami di ispirazione western sul giogo anteriore, quella rossa con borchie sul colletto e sui risvolti delle maniche, mentre la polo bianca si ispira ai tatuaggi dell’artista britannica con grandi cuori ricamati a contrasto.
I pois sono stampati anche su uno dei capi chiave della capsule collection: una nuova camicia crop dalla silhouette Slim con maniche risvoltate, colletto ampio e fascia in vita.
L’iconica felpa e il bomber Fred Perry sono rivisitate con una nuova vestibilità “Amy”. Fittate e leggermente tagliate, le giacche adottano il classico stile anni 50 grazie all’utilizzo di tessuti lucidi e la corona d’alloro in ciniglia sul retro. Si aggiungono le t-shirt in cotone, arricchite da una stampa esclusiva commissionata dal brand a Henry Hate, amico e tatuatore di Amy Winehouse.

 

Share:

Leave a reply

dodici + tre =