ModaUrban

5WAY Concept Store.Torna il pop-up store milanese dedicato ai designer emergenti

5WAY Concept Store, l’innovativo pop-up dedicato ad alcuni tra i designer più interessanti del panorama internazionale, torna per una  edizione natalizia.

Se la prima edizione ha trovato sede negli oltre 200mq dedicati in Largo Carrobbio, all’ingresso del quartiere 5 Vie, cuore pulsante dello shopping meneghino, la nuova edizione di dicembre si accinge a illuminare le strade di Brera.

Una Christmas Box ricca di sorprese, pronta a diventare un hotspot dal respiro internazionale in un distretto storico della città. Tra gallerie d’arte, boutique vintage e di tendenza, caffè storici e ristoranti classy, 5Way Concept Store segnerà un punto di connessione per locals e turisti, trendsetter ed esperti del settore, per regalare un percorso esperienziale a tutto tondo tra shopping d’avanguardia e vero e proprio happening.

5Way non è solo un negozio, ma uno spazio multifunzionale  dove il pubblico si potrà scoprire e acquistare capsule collection, limited edition e collabs, guidato da uno staff dotato di dispositivi mobili. Un incubatore di creatività volto a stimolare un contatto diretto tra brand e consumatore e anche tra i brand stessi, il cui fine ultimo è sviluppare connessioni.

L’acquisto diventa così solo la parte finale di un processo che coinvolge attivamente acquirente e venditore in una shopping experience emozionale, in un percorso visivo, musicale, tattile, olfattivo, di gusto (da non perdere l’ora del thè, in cui WILDEN HERBALS offrirà in degustazione i suoi infusi, ispirati al potere curativo della natura), che attiva tutte le emozioni. Grande attenzione anche al design grazie alla collaborazione con SITUÉR MILANO che arrederà lo store con i suoi inconfondibili complementi d’arredo in acciaio minimali ed equilibrati.

Come nella passata edizione, i designer arriveranno da Australia, Asia, Europa, Sud America e Nord America: 30 brand, accuratamente selezionati dalla stessa Ruth secondo criteri di contemporaneità, innovazione e soprattutto sostenibilità, che nel mese di dicembre si ritroveranno in una sfavillante ed eclettica Christmas Box che, oltre alla vendita, permette di condividere valori, conoscere i designer dietro il marchio e instaurare un rapporto diretto.

Tra i nomi da non perdere: ADIMA, marchio di Alessandra Benetatos che presenta una collezione di foulard in seta ispirati all’acqua, con stampe magnetiche che offrono una reinterpretazione grafica di un elemento quasi sacro, che ne catturano gli aspetti più selvaggi e vibranti, e YUOOL l’innovativo marchio di sneakers in lana merino super leggere e confortevoli fondato di Stefano Aglietta con l’obiettivo di creare un prodotto no-season e genderless.

Share:

Leave a reply

cinque × 4 =